X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui.
Logo Regione Lazio

Notizie dal Comune

24/05/2014

IMU 2014 - AVVISO

COMUNE DI BOLSENA

IMPOSTA MUNICIPALE UNICA (IMU) 2014 - AVVISO

Il 16 giugno 2014 scade il termine per il versamento della prima rata dell’IMU.

In attesa della definizione delle nuove regole comunali e delle aliquote dell’anno 2014 , l’acconto IMU si calcolerà con i criteri dell’anno 2013.

Aliquote e Moltiplicatori

CATEGORIA - NOTE

MOLTIPLICATORE

ALIQ.2013 per mille

A/1-A/8-A/9 abit.princ.+pertinenze (max 1 unità per C/2-C/6-C/7) detrazione 200,00

160

4,00

A (tranne A/10) non abit.princ.

160

9,60

Abit.princ.+pertinenze (max 1 unità per C/2-C/6-C/7) detrazione 200,00. Assegnatario IACP/ATER

160

9,60

A/10

80

9,60

B

140

9,60

C/3

140

8,40

C/4 –C/5

140

9,60

C/1

55

8,40

C/2 –C/6-C/7 no pertinenze abit.princ.

160

9,60

D (escluso D/5)

65

8,40

D/5

80

8,40

AREA FABBRICABILE

1

9,60

E’ riservato allo Stato solo il gettito derivante dagli immobili di categoria D calcolato con aliquota di legge del 7,60 per mille. La maggiorazione deliberata pari al 0,8 per mille è riservata al Comune.

Riduzioni

E’ ridotta al 50% la base imponibile :

  • dei fabbricati dichiarati inagibili o inabitabili e di fatto non utilizzati;
  • dei fabbricati di interesse storico o artistico (art.10 D.Lgs 22.01.2004 n. 42).

Esenzioni

Le abitazioni principali e relative pertinenze classificate in C/2-C/6-C/7 nella misura massima di 1 unità per ciascuna di tali categorie anche in iscritte in catasto unitamente all’unità abitativa, i fabbricati rurali strumentali (art.13, comma 8, D.L.n.201 del 2011) oltre alle altre esenzioni previste dalla legge.

Per i terreni agricoli siti nel Comune di Bolsena l’eventuale esenzione sarà disposta in base all’emanazione di un decreto,di cui all’art.22 del D.L.66/2014.

Modalità di pagamento

I versamenti sono eseguiti in autoliquidazione mediante modello F/24 utilizzando i seguenti codici:

Codice Catastale del Comune: A 949

Abitazione principale +pertinenze cod. 3912 COMUNE

Aree fabbricabili cod. 3916 COMUNE

Altri fabbricati cod. 3918 COMUNE

Fabbricati “ D” cod. 3925 Quota STATO

Fabbricati “D” cod. 3930 Quota COMUNE

Dall’estero si consiglia di pagare mediante bonifico bancario:

BAN: IT98 M 08730 72910 000000070000 - SWIFT/BIC: ICRAITRRKA0 (zero)

Causale: IMU 2014 Acconto/Saldo

La rata a saldo e conguaglio dovrà essere versata entro il 31.12.2014 secondo le nuove regole che saranno adottate dal Comune e pubblicate sul Sito Istituzionale www.comunebolsena.it dove sarà disponibile un servizio modulare personalizzato con il quale il contribuente potrà procedere al calcolo dell’IMU 2014 e alla compilazione e stampa del modello F/24

Per ulteriori informazioni e chiarimenti: Ufficio Tributi 0761-795303 – fax 0761-795555

e-mail: ufficiotributi@comunebolsena.it

sito istituzionale: www.comunebolsena.it

Bolsena, 24 maggio 2014

F.to IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Nadia Pozzi

Pubblicato il 24/05/2014 in Avvisi

Condividi su:


ALTRE NEWS



Logo Cassa di Rismarmio di Orvieto

Note legali | Privacy policy e cookie | Dichiarazione di accessibilità | Sviluppato da InfoMyweb.com