X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui.
Logo Regione Lazio

Notizie dal Comune

30/05/2020

Fondo unico borse di studio DLgs 63/2017

Riapertura termini per raccolta domande

Riapertura termini per raccolta domande

Fondo unico borse di studio D.L.gs 63/2017. Riapertura termini per la raccolta delle domande – anno scolastico 2019/2020.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

AVVISA

Che è stato prorogato il termine di presentazione delle istanze per l’erogazione delle borse di studio in favore di alunni residenti nel Comune di Bolsena che frequentano nell’anno scolastico 2019/2020:

- una scuola secondaria di 2° grado statale o paritaria (tutte le scuole superiori dal 1’ al 5’ anno statali o paritarie con esclusione delle scuole private non paritarie che non fanno parte del sistema nazionale di istruzione)

- i primi tre anni di un Percorso triennale di IeFP .

Possono ottenere i contributi gli studenti appartenenti a nuclei familiari il cui indicatore della situazione economica equivalente ( ISEE ) desunto dall’ultima attestazione in corso di validità non sia superiore a € 15.748,78. Per ultima attestazione di validità s’intende sia la nuova attestazione ISEE 2020 sia l’attestazione ISEE 2019 scaduta il 31/12/2019 (ma che era in corso di validità all’inizio dell’anno scolastico 2019/2020).

La domanda dovrà essere redatta su apposito modello che potrà essere scaricato dal sito internet istituzionale www.comune.bolsena.vt.it – sezione Documenti online – Modulistica.

La domanda deve essere inviata al protocollo comunale con le seguenti modalità:

- a mezzo PEC all’ indirizzo postacertificata@pec.comune.bolsena.vt.it

- all’indirizzo email settoreamministrativo@comune.bolsena.vt.it

- in caso di indisponibilità dello strumento per l’invio online, il richiedente dovrà contattare i numeri 0761/795317-325 per avere istruzioni in merito

entro e non oltre il 19 GIUGNO 2020

unitamente a:

· copia di un documento di identità del sottoscrittore in corso di validità (D.P.R. n.445 del 28/12/2000, art. 38, comma 3) e di un documento di identità in corso di validità e codice fiscale (tessera sanitaria) dello studente;

· copia dell’attestazione I.S.E.E. (Indicatore Situazione Economica Equivalente) in corso di validità (al fine di agevolare e accelerare la raccolta delle domande si precisa che saranno accettate sia le nuove attestazioni I.S.E.E. sia quelle scadute il 31/12/2019 ma che erano in corso di validità all’inizio dell’a.s. 2019/2020).

L’importo della singola borsa di studio ammonta ad euro 200,00 rideterminabile in rapporto al numero totale dei richiedenti e alle risorse finanziarie disponibili nel limite massimo di euro 500,00, così come previsto dalle disposizioni ministeriali.

Bolsena, 30 maggio 2020

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

f.to Dott.ssa Giulia Tamburini

Pubblicato il 30/05/2020 in Avvisi

Condividi su:


ALTRE NEWS



Logo Cassa di Rismarmio di Orvieto

Note legali | Privacy policy e cookie | Dichiarazione di accessibilità | Sviluppato da InfoMyweb.com